Fotografia

Il mio modo di vedere il mondo

CARPE DIEM

"Catturare l'attimo fuggente"

Ho iniziato a fotografare all'età di dodici anni con la macchina fotografica analogica di mio nonno. Era la gloriosa Nikon F-401S e devo dire che mi ha insegnato davvero tanto. Scattare le foto su pellicola ti insegna ad essere più prudente quando premi il "grilletto": non sai com'è venuta la foto finchè non la sviluppi, quindi valuti meglio i tempi e il diaframma.

Qualche anno dopo iniziai a scattare con una Canon Eos 500D: è stato il mio salto al digitale. Oggi la mia fedele compagna è una Canon EOS 600D, impeccabile tanto per le foto quanto per i video: mi servo di essa per filmare i miei corti.

Tra tutte le lenti, la mia preferita è la fissa 50mm: piccola, maneggevole e micidiale!